Guerra E Pace Di Grammatica Italiana

I 5 errori da evitare se vuoi raccontare un sogno 3 domande da farsi prima di chimica organica

Le bambole di teatro di marionette sono fatte di un albero con estremità mobili a cui i fili che si incontrano in un giogo speciale, vaga cosiddetto è attaccato. Il Vaga consiste di un nucleo, il giogo mobile attaccato a un nucleo su un asse in un punto certo e un livello immobile. Le oscillazioni di un giogo tirano i fili attaccati a orli di un giogo - su una bambola corrispondono a fili del ginocchio. Il sollevamento di uno dei partiti di un giogo corrisponde a sollevamento di un piede di una bambola. I fili principali sono anche temporali, indietro, il manuale. Questi fili sono capaci di portare una bambola solo nella mobilità più elementare. Può andare, diventare su un ginocchio, alzare questo o che la mano, giri il capo, la curva. Se la bambola ha bisogno di fare qualche movimento speciale, per ogni tal movimento è necessario legare fili speciali. Loro può essere a venti e ancora più.

La felicità per trovare in eroe preferito pubblico è caduta e a grande quantità di burattinai inglesi – Ann Hoggart e Jonah Basla. Questo è una Specie di focaccina dolce da tè burro. Presto la Specie di focaccina dolce da tè ebbe molti amici (lo Struzzo, la Giraffa, il Cane, il Pinguino) – insieme fecero qualsiasi viaggio. Anche è diventato favoriti non i bambini solo inglesi.

Il teatro di marionette ha sopravvissuto e è stato immortale. E è causato non solo l'amore del pubblico a esso. La questione è che i burattinai hanno trovato tali eroi che sono diventati – come un proverbio o un detto – in valore nominale pubblico. Il loro, e anche i loro scherzi, le parole caustiche hanno saputo e hanno amato tutto.

Il teatro di marionette ha ottenuto la distribuzione grande in molti paesi europei, in Belgio, Inghilterra, Repubblica Ceca, Germania, e grazie a burattinai inglesi – e nel Nuovo Mondo. Nella Repubblica Ceca, a proposito, esiste a mille teatri costanti di marionette, in disparte da teatri a scuole e vagabondaggio.

Il soggetto di una marionetta, i fili che lo mettono in moto, e, alla fine, il soggetto di essere umano è che dirige questo movimento, sono costanti non solo in antico, ma anche in filosofia medievale. Vicino alla persona sempre c'è stato un soggetto che ha assegnato con la relazione speciale: se c'è stato simbolo di questo dio soggetto, se ha personificato il segreto della natura, o semplicemente ha rappresentato la persona.

La mancanza principale particolare per una marionetta, - sentimento dell'aereo di un piano. Marionetochnik () abbastanza spesso perde questo sentimento, particolarmente se una marionetta massiccia. L'attore osserva che una bambola in foreshortenings molto scomodo perciò impara questo sentimento dell'aereo di un piano – un compito abbastanza difficile. E prima o lo mette ai piedi d'inclinazione o si solleva troppo molto, e poi la bambola semplicemente pende a metà d'aria.

Dai tempi più antichi in lingue di molte persone del mondo là fu un confronto di vita umana con una marionetta che è tirata un filo. Il teatro di marionette da molto tempo eccitò la gente e la somiglianza strana con esseri viventi, e questo costantemente addusse una ragione a ragionamenti filosofici: l'esempio – l'amministratore delegato e gestito è stato troppo ovvio.

Inoltre, la tecnica difficile di teatro di marionette ha esatto il lavoro di parecchi burattinai. È stato non redditizio per portare con sé la troupe grande perciò gli stranieri su un posto hanno impiegato due tre ragazzi, fidandosi di loro sostenendo ruoli e la formazione un kuklovozhdeniya.