Sei Troppo Vecchio Per Essere Uno Scrittore

10 buone abitudini per trovare le tue passioni

Dal punto di vista pratico, una pressione in eccesso, essendo la tensione psicologica o fisiologica eccessiva, provoca malattie psicosomatiche, e le sue manifestazioni psicologiche includono l'irritabilità, la perdita di appetito, una depressione e l'interesse abbassato per le relazioni interpersonali e sessuali, eccetera. Riducendo l'efficienza e il benessere di un individuo, la pressione eccessiva costa molto alle organizzazioni – i costi di aumenti di raggiungimento degli obiettivi delle organizzazioni e riduce la qualità della vita per un gran numero di lavoratori.

Il respiro può diventare complicato e pesante a una tensione fisica o in una situazione stressante. La persona ha l'opportunità, il respiro consapevolmente operativo per usarlo per calma, per eliminazione di tensione – sia muscolare, sia mentale, così, l'autoregulyation di respiro può entrare in vigore mezzi di lotta contro una pressione, insieme con un rilassamento e una concentrazione.

G. Selye ha fatto un'ipotesi che l'invecchiamento — un risultato di tutte le pressioni a cui l'organismo durante la vita è stato esposto. Corrisponde "a una fase di esaurimento" della sindrome di adattamento generale che piuttosto rappresenta la versione accelerata d'invecchiamento normale. Qualsiasi pressione che è particolarmente provocata da sforzi infruttuosi dimentica cambiamenti chimici irreversibili; le loro cause di accumulazione che fanno invecchiare segni in tessuti. L'attività di successo quale non sarebbe, lascia meno conseguenze d'invecchiamento, perciò, attraverso Selye, è possibile vivere a lungo e felicemente se scegliere il lavoro adatto per sé e è di successo per occuparsi di esso.